Pubblica Amministrazione

La normativa in campo ambientale prevede per le Camere di Commercio un ruolo di interfaccia tra le imprese e la Pubblica Amministrazione centrale e locale.
Ecocerved collabora con le Camere di Commercio nello svolgimento delle funzioni loro delegate in campo ambientale, configurandosi come partner specifico per la Pubblica Amministrazione Centrale e locale per le quali realizza sistemi informativi e applicazioni gestionali per la raccolta e gestione dei dati ambientali funzionali ad esigenze di natura amministrativa e conoscitiva delle dinamiche del territorio.
I sistemi sono progettati sulla base delle singole specificità, utilizzando soluzioni tecnologiche avanzate, in stretta collaborazione con le Amministrazioni per rispondere alle più avanzate esigenze informative e gestionali e di servizio nei confronti dell’utenza.
L'apporto di Ecocerved consente oggi di raggiungere una notevole semplificazione per le imprese che devono interagire con la Pubblica Amministrazione per la trasmissione di qualsiasi tipo di istanza in campo ambientale.
La condivisione tra Pubblica Amministrazione e impresa di standard di riferimento sia in termini di contenuto informativo che di modalità di trasmissione consente:

  • alle imprese (e alle loro Associazioni di Categoria) di utilizzare applicazioni WEB per la compilazione guidata e la trasmissione di qualsiasi tipo di istanza, con sicurezza garantita dall’utilizzo della firma digitale;
  • all’ Amministrazione di ricevere le comunicazioni e di verificarne il contenuto in tempi ristretti, di poter svolgere la validazione on-line, selezionando e controllando le singole pratiche e interagendo eventualmente, per ulteriori revisioni, sia con il destinatario finale dei dati (sia esso la Pubblica Amministrazione centrale o l’Unione Europea) sia con l’impresa

L’obiettivo di questo processo è la creazione di banche dati ambientali condivise ed omogenee, contenenti i riferimenti amministrativi, integrabili da altre informazioni tecniche in formato elettronico e informazioni cartografiche e costantemente aggiornabili dai flussi informativi generati dalle procedure amministrative e di controllo ad esse collegate.
I dati e le informazioni amministrative e tecniche raccolte concorrono a creare un patrimonio informativo che ha un suo reale potenziale di riutilizzo anche in altri ambiti e procedimenti amministrativi nonché un facile reperimento da parte dell’impresa e dei cittadini interessati: la realizzazione di applicazioni di tipo Intranet per consentire la consultazione e l’elaborazione dei dati a tutti i soggetti autorizzati dà la garanzia della trasparenza nella pubblicazione e diffusione delle informazioni per una comunicazione accessibile all’intero sistema socio-economico.

  • Per conto dell’Agenzia Regionale Prevenzione e Ambiente dell’Emilia Romagna Ecocerved ha curato la progettazione e la realizzazione del Sistema Informativo Regionale sull’Ambiente delle Regione Emilia Romagna denominato Sinapoli, che consente l’automazione delle procedure di gestione dei catasti ambientali per i comparti acqua, aria, suolo e rifiuti,
  • Ecocerved, ha collaborato con Unioncamere nella realizzazione delle attività previste dalla Convenzione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per la progettazione e realizzazione di una rete telematica per la gestione delle informazioni di interesse ambientale e territoriale disponibili presso le amministrazioni centrali a servizio delle procedure di Autorizzazione Integrata Ambientale
  • Per l’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente e per i servizi tecnici (APAT), Ecocerved ha progettato, realizzato e gestisce l’applicazione per la gestione del processo di costituzione del Registro Nazionale delle Dichiarazioni INES (Inventario Nazionale delle Emissioni e loro Sorgenti) E- PRTR
  • Ecocerved, ha collaborato con Unioncamere Emilia Romagna, nell'attuazione delle attività previste dalla Convenzione con l’Agenzia Regionale per l’Ambiente dell’Emilia Romagna per la realizzazione di un portale web per la gestione dell’ Autorizzazione Integrata Ambientale tramite il quale le imprese possono predisporre una procedura per la compilazione, trasmissione e consultazione dello stato della domanda su apposita scrivania telematica e trasmettere, successivamente al rilascio dell'autorizzazione, i dati relativi agli autocontrolli e delle domande di integrazione. Il portale è integrato nel Sistema Informativo Ambiente della Regione Emilia Romagna in modo da alimentare il quadro conoscitivo regionale funzionale alle attività di pianificazione e di trasmissione dati ambientali al livello nazionale e comunitario e si interfaccia con i sistemi di gestione documentale delle Amministrazioni Regionale, Provinciali ed ARPA e con il SIRA per il popolamento dei catasti e della componente dei controlli.